VI DOMENICA DI PASQUA – B

Gv 15,9-17.


Come il Padre ha amato me, io ho amato voi. Di amore parliamo come di un nostro compito. Ma non possiamo far sgorgare amore se non ci viene prima donato.
Siamo letti di fiume che Dio trasforma in sorgenti, e che diventeranno cascata.
Rimanete nel mio amore. Nell’amore si entra e si dimora.
Rimanete, non andatevene, non fuggite dall’amore.
(Padre E. Ronchi)